Carrello vuoto
  
Spedizione SEMPRE gratis oltre i 50€ Siamo SEMPRE a tua disposizione, contattaci! Prezzi SEMPRE scontati
Argomenti
Il sole
Una risorsa per la vita sulla terra
Eppure un grande pericolo per la pelle

Il sole, si sa, può essere molto dannoso, ma è innato per l'uomo il desiderio di sentire il calore del sole sulla pelle e perciò la sua ricerca della luce solare.

Per esporsi al sole, ottenendone tutti i benefici ed evitando tutti i danni causati dalle radiazioni oggi esistono tantissimi prodotti, il loro scopo è proteggere dalle radiazioni nocive dando il tempo alla melanina naturale di schermare la pelle proteggendola e colorandola di un colore dorato (abbronzatura).



Ma è fondamentale capire il proprio fototipo, per scegliere il prodotto giusto e non trovarsi in difficoltà.

Di seguito vengono illustrati vari fototipi con le specifiche caratteristiche:

Fototipo I: soggetti con carnagione molto chiara, di solito con efelidi, capelli biondi o rossi, occhi chiari.
Questo tipo di pelle è molto sensibile, e sviluppa un eritema evidente ad ogni esposizione al sole non protetta.
La reazione ai raggi ultravioletti è elevatissima, con grave rischio di danni permanenti.
L'abbronzatura resta molto lieve o del tutto inesistente.
E' bene utilizzare protezioni SPF 50+.

Fototipo II: soggetti con carnagione chiara, spesso con efelidi, capelli biondo scuro o castano chiaro, occhi chiari o scuri.
Questo tipo dipelle è delicato e tende a scottarsi facilmente soprattutto in seguito all'esposizione intensiva al sole.
L'abbronzatura è leggera e conferisce alla carnagione un colorito dorato.
I prodotti più adatti sono a protezione SPF 50 inizialmente, per passare alla 30 quando la pelle si è colorita.

Fototipo III: è il tipo più frequente nei paesi occidentali.
Soggetti con carnagione bruno-chiara, capelli castani, occhi chiari o scuri.
Questo tipo di pelle può scottarsi in seguito all'esposizione intensiva al sole.
L'abbronzatura risulta pronunciata ed omogenea.
E' possibile partire con una protezione SPF 30, per poi diminuire man mano fino a 10.



Fototipo IV: soggetti con carnagione olivastra o scura, capelli castano scuro o nero, occhi scuri.
Questo tipo di pelle è poco sensibile e reagisce raramente all'esposizione intensiva al sole.
L'abbronzatura risulta intensa.
La protezione consigliata è SPF 20.

Fototipo V: soggetti con carnagione bruno-olivastra, capelli neri, occhi scuri.
Questo tipo di pelle non reagisce mai all'esposizione al sole.
Protezione SPF 10.

Fototipo VI: soggetti con carnagione nera, capelli neri, occhi scuri.
Non vi è differenza di colorazione in base all'esposizione alla luce solare.
Protezione SPF 6, 2 o senza filtro solare; anche se è meglio utilizzare sempre un filtro solare, perchè a parte le scottature, il sole danneggia sempre la pelle e può provocare malattie e tumori.

E' chiaro che, in base al proprio fototipo bisogna scegliere il prodotto giusto, partendo dalla protezione 50+ per il fototipo I, scendendo fino ai prodotti senza filtro, per il fototipo VI.

E' possibile, quando la pelle risulti già abbronzata, utilizzare un prodotto a protezione più bassa, rispetto a quello con cui si è cominciato ad esporsi; ma solo se la pelle risulta uniformemente colorata.