Carrello vuoto
  
Spedizione SEMPRE gratis oltre i 50€ Siamo SEMPRE a tua disposizione, contattaci! Prezzi SEMPRE scontati
Argomenti
Lavarsi le mani non basta!
Bisogna anche asciugarle bene
Uno studio pubblicato dai ricercatori dell'Università di Bradford (Regno Unito) sul Journal of Applied Microbiology dimostra che non basta lavare bene le mani.

Uno studio pubblicato dai ricercatori dell'Università di Bradford (Regno Unito) sul Journal of Applied Microbiology dimostra che non basta lavare bene le mani, ma bisogna asciugarle accuratamente e senza strofinarle l'una contro l'altra.

I volontari sono stati invitati a lavarsi le mani e a metterle su piastre in grado di misurare la crescita batterica, e hanno poi ripetuto lo stesso procedimento dopo averle asciugate con asciugamani di spugna, fazzoletti di carta e asciugatori a getto d`aria con o senza sfregamento delle mani.

I ricercatori hanno rilevato che l'eliminazione dei batteri era più efficace con l'asciugatura effettuata con fazzoletti di carta e con getti d'aria senza strofinare le mani tra loro.



Ciò perchè i batteri proliferano benissimo negli ambienti umidi, quindi in caso di sudore eccessivo o di asciugatura sommaria si favorisce lo sviluppo dei batteri.
Paradossalmente è meglio avere le mani non lavate ma asciutte, che lavare le mani, ma non asciugarle.

Da ciò si è dedotto che le tecniche migliori per lasciare le mani il più possibile prive di germi è attraverso l'utilizzo di asciugamani di carta usa e getta (o anche fazzoletti), o di un essiccatore ad aria, che non richieda lo sfregamento delle mani.

Una piccola curiosità:
Sembra che; se lavare le mani, prima di esprimere un giudizio, non possa influenzare l'opinione; possa invece far esprimere un giudizio più indulgente.
 
La ricerca è stata effettuata in Inghilterra attraverso uno studio su 44 individui, di cui a 22 è stato chiesto di lavare le mani prima di proiettare una particolare sequenza di tre minuti tratta dal film Trainspotting.
A tutti è stato chiesto di classificare da uno a nove (dove uno stava per accettabile e nove per assolutamente sbagliato) le azioni mostrate nella sequenza tra cui: rubare soldi di un portafoglio, mangiare e cucinare il proprio cane, far male ad un gattino...
Il parere è stato unanime: tutte le azioni sono state giudicate "sbagliate", eppure, coloro che avevano lavato le mani, nella scala di giudizio, hanno segnato parametri meno duri.